Teatro Libero: IL BAMBINO E LA FORMICA

  • Età 5+

  • 12.00
    partecipante
  • 13 Settembre 2021 Ore: 17.00
    Teatro Libero,

Teatro Libero: IL BAMBINO E LA FORMICA

ISOLA DI TEATRO - il teatro della domenica per le famiglie
FONTEMAGGIORE, PERUGIA di Massimiliano Burini e Giuseppe Albert Montalto regia Massimiliano Burini con Giulia Zeetti, Andrea Volpi muppets e supervisione ai movimenti scenici Marco Lucci composizioni musicali e suono Gianfranco De Franco drammaturgia Giuseppe Albert Montalto Ayo è un bambino che non ha mai visto il sole, infatti lavora nel formicaio, una miniera del Congo. Un giorno durante il lavoro una frana improvvisa lo blocca sotto terra. Mentre aspetta i soccorsi fa un incontro incredibile e imprevedibile con Undici, una formica burbera ma dal cuore gentile. Superata la sua diffidenza verso i bambini, Undici decide di aiutare Ayo ad uscire di lì. Inizia così un viaggio verso l’alto, verso la conoscenza di se stessi e verso la consapevolezza del loro posto nel mondo, imparando l’uno dall’altro che la vita è un sogno da rincorrere.

ISOLA DI TEATRO
ore 17 Biglietto intero 12 €
Ridotto 8 € under 25,
operatori e sostenitori PROMOZIONE CARNET SPETTACOLI SERALE

5 spettacoli 40 €
8 spettacoli 56 €
12 spettacoli 72 €

Spettacoli a scelta per titoli e per serata.
È possibile acquistare più di un carnet, la scelta degli spettacoli è da effettuarsi all’atto dell’acquisto.

ABBONAMENTO TURNO LIBERO
10 spettacoli 
Per gli under 25, operatori e sostenitori ISOLA DI TEATRO: 60 €
6 spettacoli per famiglie 36 €

ORARIO D’APERTURA
Il botteghino sarà aperto, nei giorni di spettacolo, a partire da un’ora prima dell’inizio. È consigliabile accedere all’area spettacolo almeno mezz’ora prima dell’inizio.

PRENOTAZIONI E MODALITÀ D’ACQUISTO
Nel rispetto dei protocolli di sicurezza e della normativa anti-covid, le prenotazioni telefoniche sono obbligatorie. Si possono effettuare al numero 392.9199609, dal lunedì al sabato dalle ore 15.30 alle 19. L’acquisto del biglietto sarà contestuale alla prenotazione, secondo le indicazioni che vi verranno fornite.


DOVE:
TEATRO LIBERO PALERMO ONLUS
Centro di Produzione teatrale riconosciuto da MiC
Salita Partanna, 4 (Piazza Marina) 90133 Palermo
t. +39 091 6174040 m. +39 392 9199609
www.teatroliberopalermo.it
info@teatroliberopalermo.it

Modalità di Partecipazione

A causa del contenimento contagi anti-COVID-19 e rispettando le linee guida del governo, in questo periodo è consentito solo un massimo di 20 persone per turno.

Per giochi di squadre e gruppi, le squadre dovranno presentarsi già formate, non è possibile formare gruppi in loco. Iscrizione on line tramite il link pubblicato su www.palermobimbi.it.

Il biglietto elettronico va presentato stampato o esibito sul mobile al personale Palermobimbi.

Per necessità particolari (persone con disabilità, gruppi, domande etc.) si prega di contattarci scrivendo a info@palermobimbi.it

Regolamento

  1. Info

    Si gioca a squadre, composte da bambini e adulti (max 7 partecipanti). Bisogna rispondere a delle domande, superare delle prove, trovare gli indizi richiesti e “catturare” a colpi di macchina fotografica i quanto richiesto e riportato nel libretto gioco. Vince chi ottiene più punti, non è importante arrivare per primi!
    Tutte le attività sono pensate per essere svolte dai bambini di 5 anni di età in su in autonomia o con piccoli aiuti da parte degli adulti.

  2. Criteri di valutazione

    Per i safari e caccia al tesoro dove sono previste squadre:
    IL TEMPO non è un criterio di valutazione.

    Ad ogni domanda verranno assegnati dei punti. Vince chi ha ottenuto il miglior risultato.
    In caso di pareggio di punteggio, si procederà con il sorteggio.

    Le squadre vincitrici verranno contattate via mail e/o telefonicamente.
    La graduatoria verrà pubblicata sul portale: www.palermobimbi.it

  3. Responsabilità

    Palermobimbi declinano ogni responsabilità su eventuali danni e/o infortuni durante la gara/caccia al tesoro.
    Gli accompagnatori delle squadre sono tenuti a sorvegliare sui propri membri squadra e del loro comportamento responsabile e civile.