Piccolo Teatro Patafisico: Andrà tutto favoloso

  • Età 0+

  • 26 Dicembre 2020 Ore: 1030 e 18.30 / 06 Gennaio 2021
    on line

Piccolo Teatro Patafisico: Andrà tutto favoloso

“!” è la micro-rassegna in streaming che il Piccolo Teatro Patafisico propone in questi giorni di festa all’interno delle iniziative “Accendiamo una luce…” sostenute dall’Assessorato alle CulturE del Comune di Palermo. Sabato 26 e domenica 27 dicembre 2020 e poi martedì 5 e mercoledì 6 gennaio 2021 vi proponiamo 2 spettacoli per tutta la famiglia da godere dal vostro divano attraverso la nostra pagina facebook o il canale Youtube del teatro:

LA PUPATTOLA
di e con Laura Scavuzzo e Dario Frasca Compagnia Piccolo Teatro Patafisico – 26 dicembre, ore 10.30 e – 27 dicembre, ore 18.30 in streaming sulla pagina facebook del Piccolo Teatro Patafisico (
https://www.facebook.com/piccoloteatro.patafisico) o sul nostro canale Youtube (https://www.youtube.com/channel/UChEiV_J0x9FCLDRGxvJ59lQ) Giuseppe Pitrè ad oltre cento anni dalla sua morte ci dà ancora il senso e l’importanza della memoria con una storia tratta dalla sua raccolta di fiabe popolari: La pupattola. Una bambola magica viene trovata da una bimba e portata nella sua modestissima casa. Una volta ripulita e vestita di tutto punto la bambola comincia a parlare esprimendo spesso la strana esigenza di defecare. Ogni qualvolta glielo concedono lei espelle monete d’oro, rendendo ricco chi la possiede. Un giorno però una vicina invidiosa ruba la bambola nella speranza di riuscire anche lei ad arricchirsi, a sorpresa però non donerà monete ma imbratterà le lenzuola ed ogni cosa di cacca!… I due attori che, con un po’ di trasformismo, impersonano tutti i personaggi della storia, insieme agli strani ed inconsueti incantesimi della bambola, assicurano tante risate.

E ADESSO ARRIVA IL LUPO
SPETTACOLO PER BURATTINI E NARRATORE di Salvino Calatabiano con Vito Bartucca (narratore) e Salvino Calatabiano (burattinaio) Compagnia Teatro degli Spiriti – 5 gennaio 2021, ore 10.30 e – 6 gennaio 2021, ore 18.30 in streaming sulla pagina facebook del Piccolo Teatro Patafisico (
https://www.facebook.com/piccoloteatro.patafisico) o sul nostro canale Youtube (https://www.youtube.com/channel/UChEiV_J0x9FCLDRGxvJ59lQ) Dai 3 ai 99 anni 
Phone : 366.1545786

Modalità di Partecipazione

A causa del contenimento contagi anti-COVID-19 e rispettando le linee guida del governo, in questo periodo è consentito solo un massimo di 20 persone per turno.

Per giochi di squadre e gruppi, le squadre dovranno presentarsi già formate, non è possibile formare gruppi in loco. Iscrizione on line tramite il link pubblicato su www.palermobimbi.it.

Il biglietto elettronico va presentato stampato o esibito sul mobile al personale Palermobimbi.

Per necessità particolari (persone con disabilità, gruppi, domande etc.) si prega di contattarci scrivendo a info@palermobimbi.it

Regolamento

  1. Info

    Si gioca a squadre, composte da bambini e adulti (max 7 partecipanti). Bisogna rispondere a delle domande, superare delle prove, trovare gli indizi richiesti e “catturare” a colpi di macchina fotografica i quanto richiesto e riportato nel libretto gioco. Vince chi ottiene più punti, non è importante arrivare per primi!
    Tutte le attività sono pensate per essere svolte dai bambini di 5 anni di età in su in autonomia o con piccoli aiuti da parte degli adulti.

  2. Criteri di valutazione

    Per i safari e caccia al tesoro dove sono previste squadre:
    IL TEMPO non è un criterio di valutazione.

    Ad ogni domanda verranno assegnati dei punti. Vince chi ha ottenuto il miglior risultato.
    In caso di pareggio di punteggio, si procederà con il sorteggio.

    Le squadre vincitrici verranno contattate via mail e/o telefonicamente.
    La graduatoria verrà pubblicata sul portale: www.palermobimbi.it

  3. Responsabilità

    Palermobimbi declinano ogni responsabilità su eventuali danni e/o infortuni durante la gara/caccia al tesoro.
    Gli accompagnatori delle squadre sono tenuti a sorvegliare sui propri membri squadra e del loro comportamento responsabile e civile.