Palermo Bimbi - il primo portale dedicato ai bimbi e ai genitori di Palermo
 
Palermo per i bimbi
Palermo Bimbi - il primo portale dedicato ai bimbi e ai genitori di Palermo
Palermo per i bimbi
Aiutami
Siti amici
Palermobimbi Network
Corsi
Educazione
Palermo Bimbi - il primo portale dedicato ai bimbi e ai genitori di Palermo
 
Acquista Questo Spazio pubblicitario
DISGRAFIA
Torte con igredienti creativi A PALERMO La disgrafia è un disordine che riguarda le abilità esecutive-motorie della scrittura, dei segni alfabetici e numerici, in bambini con quoziente intellettivo nella norma e in assenza di deficit sensoriali in grado di giustificare il problema.
La scrittura si presenta deformata, poco fluida, tremolante, lenta e a volte illeggibile.
La disgrafia riguarda esclusivamente il gesto grafico-motorio e comporta la compromissione dell´esecuzione della scrittura a mano. Da non confondere con la
disortografia perché non coinvolge le componenti centrali del processo di scrittura relative al linguaggio anche se a volte si presentano in comorbilità.
 
Il Laboratorio Della Pedagogia
Palermo
Cell. 328-3226833

È importante sapere ... per intervenire in tempo. Non scoraggiarsi perché
tutto si può affrontare.
info@dianagiammarresi.it
www.dianagiammarresi.it
Per molti bambini, all´inizio della scuola primaria, l´acquisizione strumentale della scrittura rappresenta un grosso ostacolo che può incidere sulla motivazione ad apprendere, sull´autostima e per alcuni di loro si può configurare come un disturbo della scrittura e dell´apprendimento DSA.

Il laboratorio è a misura delle specifiche esigenze del singolo bambino e si prefigge l´obiettivo di recuperare il mancato apprendimento della letto-scrittura attraverso l´utilizzo di metodologie didattiche e di gioco che mirano all´acquisizione di queste non facili abilità.

Recupero e potenziamento delle fragilità grafo-motorie, attraverso un individuale percorso di recupero della grafia e potenziamento della motricità fine e tono muscolare.
Nel caso di sospetta disgrafia , il percorso mirerà al recupero sostanziale delle abilità carenti.